Surf e Marketing: campagne pubblicitarie locali e internazionali

Il Surf è molto più di uno sport.

Per molti è una vocazione, quasi religiosa. Uno stile di vita condiviso, una passione che lega indissolubilmente gruppi di persone colpiti dall’imponente forza del mare, dalle acque ghiacciate del primo mattino, dall’adrenalinica sensazione di esser trasportati da un’onda.
In Italia, i surfisti, (non c’è un dato ufficiale) sono meno di 100.000, ma in tutto il mondo si contano a milioni. I circuiti professionistici, oltre all’enorme seguito di pubblico e appassionati, portano con se anche una grande fetta di sponsors tecnici e tecnologici. Professionisti d'elite come Gabriel Maedina, Sally Fitzgibbons o l’italiano Leonardo Fioravanti, veicolano l’immagine dei brand nelle competizioni di tutto il mondo e come per tutti gli altri sport, più sono importanti i risultati ottenuti e maggiore sarà il ritorno d'immagine per l'azienda.

Non siate sorpresi, parliamoci chiaro!
Il Marketing ha un ruolo importante anche nel Surf. Dai singoli individui alle aziende multinazionali, ognuno è a conoscenza dell’importanza che avere una forte Brand Identity, permette di veicolare il messaggio nel modo giusto e si riesce ad arrivare con efficacia al proprio pubblico, siano essi fan o potenziali clienti. Sappiate che, anche aziende che sono di un settore parallelo al mondo del surf (di tanto in tanto anche aziende opposte), esaltano i valori su cui si poggia questo sport, con l’obiettivo di rivolgersi al suo pubblico. Ad esempio, a livello internazionale, Brand del calibro di Samsung o della “cool” Billabong, hanno realizzato campagne pubblicitarie dal forte impatto emotivo e con un alto tasso di coinvolgimento degli utenti, con video evocativi e immagini mozzafiato.

Il Surf nelle campagne pubblicitarie di aziende salentine. 

E se fosse un’azienda del nostro territorio, del Salento, a dover progettare una campagna pubblicitaria con dei Surfisti, a chi pensereste?
Ve lo lasciamo scoprire in questo video del Backstage di imovepuglia.it.

 

 

Con questa campagna promozionale, il brand ha voluto affiancarsi ad alcuni dei valori di questa pratica sportiva; passione per il mare, rispetto per la natura, energia e vitalità, per farli rispecchiare nelle qualità del prodotto pubblicizzato. Il messaggio chiave è costruito anche intorno alla scelta dell’orario, non casuale, il tardo pomeriggio, che dà un’indicazione sulla modalità di consumo ideale. “Dopo una giornata intensa, rilassati con un aperitivo, bevendo un buon vino” Naturalmente l’aspetto testuale, di copywriting, come detto in gergo tecnico, cerca di racchiudere e completare l’intero messaggio promozionale.
Ad ogni canale, il proprio linguaggio.
Ecco ad esempio, come l’azienda decide di strutturare il contenuto pubblicitario sulla propria pagina Facebook.

 

 

La forza del mare che ti fa scivolare sulle onde del #Salento e uno stile di vita rivolto al rispetto della natura e all...

Pubblicato da Conti Zecca su Sabato 25 giugno 2016

 

 

I testimonial li avete riconosciuti?
Come gli sportivi più importanti prestano la loro immagine per campagne pubblicitarie internazionali, anche a livello locale abbiamo dei grandi influencer. Anzi, possiamo dire che Surfinsalento e tutto il team, sono un solido punto di riferimento per il territorio, per tutti gli appassionati e per chi si avvicina per la prima volta a questo mondo. Un Endorsement in linea con gli obiettivi prefissati dall’azienda e che se senza dubbio darà i suoi frutti.


Le 3 più belle campagne pubblicitarie sul surf

 

I Surf Because - Billabong

i surf because 2

billabong rastaCredit

 

Questa campagna era ovunque nel 2010-2011. Billabong ha voluto ricordare a tutti che il Brand era parte integrante della cultura del surf. Hanno cominciato con “I Surf Because” con una campagna stampa e cartelloni pubblicitari, con una particolare attenzione per i surfer e il loro amore per il surf. Hanno creato una piattaforma online interattiva (www.isurfbecause.com), che ha fatto meraviglie per il coinvolgimento dei consumatori.

 

Surfrider Foundation

Surfrider Oil spill

SurfRider Foundation Campaign AdvertisingCredit

 

È difficile scegliere la migliore tra le campagne pubblicitarie di Surfrider Foundation. Il Brand vince innumerevoli premi, gli annunci di Surfrider hanno uno storico brillante sotto l’aspetto grafico e articolano in modo chiaro il messaggio che l’uomo sta inquinando pericolosamente i nostri oceani.

 

We Are Greater than I - Samsung

Come anticipato in precedenza, quello di Samsung è un video molto evocativo. 
Una voce fuori campo scandisce una litania di "grazie di" dando un messaggio, un’iperbole, di una cultura altamente spirituale, più grande della somma delle sue parti. L'annuncio ha generato un notevole riscontro superando 5 milioni di visualizzazioni su YouTube nella sua prima settimana, anche se alcuni utenti si sono lamentati. Essi accusano Samsung di co-optare il loro sport "puro" e mettono in discussione l'enfasi del gruppo contro l’aspetto individuale. 

Voi invece, da che parte state?
Siete più dei "puristi" a cui non piaccciono le contaminazioni esterne al mondo del surf, oppure, siete a favore di un sostegno allo sviluppo dell'ambiente surfistico da parte di brand e aziende lontane da questa realtà?

Dal canto nostro, riteniamo che una buona comunicazione, con un messaggio veicolato attraverso il giusto canale e con il giusto linguaggio, può solo portare vantaggi e benefici a qualsiasi tipo di realtà. Ma un marketing efficace deve essere il fattore imprescindibile!

 

Etichettato sotto

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Top