L’importanza del nome e del logotipo per le aziende

È il primo “assaggio” quello che ti farà decidere se finirai l’intero piatto o se sceglierai di mangiare qualcos’altro. Che nome daresti ad un'azienda di Elettrodomestici?

Il logotipo e il naming rappresentano l’essenza dell’azienda.

Importanza del nome e del logotipo per le aziende

Mi piace fare similitudini, paragoni ed esempi pratici, per questo vorrei che leggeste questo articolo e che faceste questi piccoli “giochi” man mano che vi chiederò di chiudere gli occhi. Iniziamo?!
Prendete un settore merceologico qualsiasi e provate a fare una lista di brand cominciando dal più famoso e finendo al negozietto sotto casa vostra. Adesso contateli, 5, 10, 20 e forse anche di più, ognuno con nomi, colori, segni e simboli diversi tra loro.
Vi ricordate quando, non molto tempo fa, tutto era generico?
Il negozio di Alimentari, la Macelleria, la Merceria, il Fruttivendolo, la Ferramenta, la Boutique o il negozio di Abbigliamento, beh potremo continuare così per ciascun settore. Oggi tutto questo è storia!
Parliamo dei piccoli negozi dietro casa (con le multinazionali sarebbe troppo facile), oggi serve avere un nome distintivo e distinguibile, dai tratti precisi e identificativi.

 

Al via il primo gioco!
Provate a immaginare, per assurdo, una via con 10 insegne tutte uguali nel colore e nella loro dicitura: “fruttivendolo”. Provate a chiudere gli occhi e ad immaginarvi lo scenario...in quale entrereste? (Adesso aprite gli occhi) Difficile dirlo!
Probabilmente, se aveste a disposizione un bel po’ di tempo, entrereste in tutti, così da avere una panoramica generale e scegliereste quello che più vi ha colpito o che vi è piaciuto o che aveva i prodotti che stavate cercando.

Pronti per il secondo?
Richiudete gli occhi e riprovate a pensare alla stessa via con gli stessi 10 negozi di frutta e verdura, fate attenzione alle insegne, ogni negozio ne ha una diversa, ogni insegna ci sta comunicando la propria caratteristica! (Riaprite gli occhi). Le avete viste no? “100% Bilogico”, “Esotic Fruits”, “Km0”, “Le Meraviglie dell’Orto” ecc.. sorvolando sulla (non) originalità dei nomi, ciascuna insegna è rappresentativa del negozio e comunica la propria attività aziendale.
Esse ci indirizzano, ci risparmiano giri inutili (e quindi ci fanno guadagnare tempo) e ci orienta nel processo decisionale.

Nel consumatore, la Marca svolge molte più funzioni

Ovviamente, la marca nei confronti del consumatore svolge molte più funzioni di quelle appena elencate, ma vorrei soffermarmi sui vantaggi e i benefici che un nome ben progettato e un logotipo perfettamente costruito portano con sé. Innanzitutto essi sono indicatori dell’attività dell’azienda e comunicano fin da subito valori, identità, professionalità, veicolano promesse, generano fiducia e molto altro ancora.

Il logotipo e/o il naming rappresentano per l’azienda una vetrina dalla quale mostrare un concentrato di valori, visioni e promesse.

Rendono tangibili tutto quel mondo velato, ma presente, in ogni azienda: filosofia, politica, cultura e visione aziendale; sono uno strumento valido per impegnarsi palesemente verso i consumatori nel mantenere una promessa (Km0 = freschezza e territorialità; 100% Biologico = sapori e prodotti naturali, giusto per continuare con gli esempi di prima) e per ogni promessa mantenuta generano fiducia, permettono all’azienda di mostrare la propria identità e conseguentemente anche la propria personalità, e quindi di rendersi distinguibili rispetto ai competitor. Tutto ciò vale sia per le piccole e medie imprese che hanno voglia di affermarsi e crescere, sia per le grandi aziende che devono continuare il percorso comunicativo intrapreso.

La costruzione di un logotipo e/o la progettazione di un naming aziendale, fanno parte di un progetto ben più grande che si chiama Branding, ma di questo vi parleremo più avanti. Adesso è il momento del terzo “giochino”. Pronti?

Proviamo a rendere distinguibile un’azienda appena nata, il settore merceologico in cui opera è: Elettrodomestici per la casa, e la sua caratteristica principale è che sono tutti di “ultima generazione” e tutti coloratissimi.
Accendiamo la creatività e striziamo l’occhio all’originalità! 
...quale nome dareste a questa azienda?

Etichettato sotto
Top