La Comunicazione a colori

Quale colore identifica la mia attività?

Una domanda per niente banale che potrebbe svelarvi un lato nascosto della natura del vostro Brand o della vostra azienda.

Il significato che attribuiamo a ogni colore, o le emozioni che esso esercita su di noi hanno origini antichissime. Nel tempo, ogni cultura ha attribuito ai colori dei ruoli che si sono tramandati nel tempo e che vanno rispettati nella creazione dei messaggi. Nella comunicazione i colori assumono grande importanza poiché sono in grado di suscitare effetti psicologici ed emotivi. Per tale motivo la loro applicazione ai brand e nei packaging influisce sul processo decisionale dei consumatori e da sempre i colori comunicano precisi messaggi. Soffermatevi sul ruolo che svolgono all’interno della segnaletica stradale.
Pensate che le combinazioni di colori usate nella segnaletica stradale siano un caso?

I colori sono assolutamente fondamentali per la “brand identity”, tanto che molto spesso diventano elemento identificativo del logo stesso. Insieme al logotipo, i colori, sono portatori di valori e messaggi intrinseci.

Significato dei coloriAlcune caratteristiche dei colori principali

 

Per voi, entriamo un po' più nel dettaglio di alcuni di questi colori, legate al mondo della comunicazione e del processo di diffusione della Brand Identiry.

 

Rosso 

Pubblicità Coca Cola Vintage

È uno dei colori più utilizzati nella grafica grazie alle sue caratteristiche di vitalità. Viene utilizzato specialmente nell’ambito dell’industria alimentare perché, stuzzica l’appetito, non è infatti un caso che sia il colore aziendale di marchi come McDonald, Coca-Cola, Barilla. È il colore che più di tutti stimola eccitamento e impulsività, per questo motivo, è usato in moltissime insegne di saldi nelle vetrine dei negozi. Rappresenta passione ed emozioni forti ed è per questo che è usato anche per il logotipo di partiti politici, eventi e gruppi musicali.

Giallo

Rappresenta uno stimolo all’azione e all’attività mentale, favorisce la comunicazione e simboleggia ottimismo, positività e crescita. È particolarmente utilizzato da aziende che operano nel settore tecnologico e in quello della comunicazione in generale. Nei settori che vogliono trasmettere dinamicità, come ad esempio: Nikon o National Geographic. Non dimentichiamoci che è il colore che associamo al sole e quindi alla fonte della vita e del calore. È un ottimo colore per rappresentare felicità e vitalità ma allo stesso tempo trasmette pericolo.

ArancioneBrand con logo arancione

È il colore della creatività, della fiducia e dell’energia mentale. Molto utilizzato dalle bevande energetiche, società hi-tech o di consulenza, palestre, centri ricreativi ed è largamente usato anche nel settore dell’industria alimentare perché, al pari del rosso, stimola fortemente appetito e bisogno di consumo fisico.

 

Queste sono solo alcune caratteristiche sulla vastità di messaggi e significati che un colore porta con sé, avete già individuato, tra i primi 3, quello che potrebbe rappresentare la vostra attività?

Nei prossimi articoli dedicati alla Visual Communication parleremo invece di Blu, Rosa e Viola, terminando con nero e verde...chi sa se l’identità del vostro brand non si rispecchierà in uno di questi. Il discorso si amplia, invece, quando accostiamo due o più colori, quando i significati si mischiano e ne creano di nuovi. Ma quella è un’altra storia che vi racconteremo più avanti…

Articoli correlati (da tag)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Top