NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Menù Principale

 

Sezione Notizie

Approfondimenti, notizie e curiosità, su temi a noi vicini
Visti e raccontati con i nostri occhi

Piccola Premessa


Mai come quest’anno è necessario promuove il nostro Paese.

Il turismo deve ripartire dagli italiani, ciascuno di noi, che nei mesi di quarantena ha sofferto per il lockdown, che ha ri-scoperto il lato patriottico con striscioni, musica e canzoni dai balconi, è chiamato a far ripartire questo settore che ha subito maggiormente gli “effetti collaterali” del Covid 19.

 

Ecco perché tutti i tour operator e soggetti operanti in questo ambito si sono attivati per la promozione delle località turistiche nostrane

Cosa è successo

Una nota compagnia aerea di voli low cost ha ben pensato di mettere in atto una promozione verso l’aeroporto di Lamezia Terme. Il prezzo è accattivante, non c’è dubbio, quello che non convince e che diventa un caso nazionale è la descrizione di questa località del sud Italia.

Citazione Testuale “ Per un assaggio autentico della vivace vita italiana, niente di meglio della Calabria. Questa regione soffre di un’evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti – e la mancanza di città iconiche come Roma e Venezia capaci di attrarre i fan di Instagram.

Ma se cerchi un piccolo assaggio della dolce vita, senza troppi turisti, allora sei nel posto giusto. Raggiungi città costiere della costa tirrenica per spiagge sensazionali e mai affollate. Arrampicati fino alla città di montagna di Morano Calabro per panorami mozzafiato e case bizzarre costruite su cime, che dovrai vedere per credere. Potrai essere tra i pochi turisti a conoscere e apprezzare veramente i tre spettacolari parchi nazionali di questa regione”.

L’indignazione e il caso mediato è scoppiato non appena lo screen della pagina del sito di EasyJet è stata postata. Inutile dire che il caso è diventato virale e che l’hashtag #EasyJet è stato il primo negli hashtag di tendenza su Twitter, per buona parte della giornata. Ciascun cittadino del Sud si sente attaccato e ferito, in parte quelle parole descrivono un contesto sociale che non vorremmo fosse descritto, in parte sappiamo che quelle righe sono briciole di verità.

La Calabria o la Sicilia, la Sardegna insieme alle altre regioni del Sud Italia sono state, e lo sono ancora adesso, terre martoriate dalla malavita organizzata, dalla cattiva gestione politica e dalle scarsa coordinazione nel gestire situazioni d’emergenza, ma sono posti in cui si cerca di combattere tutto ciò che ha macchiato queste terre e questi mari meravigliosi, sono posti in cui i giovani, pieni di ambizioni e progetti, rimangono nei luoghi natii per risollevare le sorti del paese.


Analisi

Ciò che noi vogliamo mettere in luce è l’aspetto di copy e di…marketing! Davvero si parla di marketing qui? Non ne siamo poi tanto convinti! Alcune delle leve di persuasione sono state utilizzate, tipo la località esclusiva. Se vuoi un posto esclusivo non serve prenotare un atollo sull’isola caraibica più Top che ci sia….no no! Non serve! Vai in Calabria, che tra terremoti, ‘ndragheta e abusivismo edilizio nessuno vuole visitarla!! ( per gli addetti del mestiere questa è la meravigliosa Reason Why). Se queste fantastiche righe ti hanno convinto, allora avrai sicuramente prenotato. Ma non rimanerci male quando le immagini, post e stories che pubblicherai non riceveranno molto reaction, like cuori e commenti, non è colpa tua, non vuol dire che non hai preso l’angolazione giusta, né che l’orario di pubblicazione era sbagliato…no no! Tu non c’entri! È l’assenza di Roma e Venezia, sul territorio calabrese, che rende le foto poco interessanti e attraenti.

Le scuse

Nel pomeriggio, dopo la bufera mediatica che ha coinvolto la compagnia aerea, sono arrivate le scuse, con un […]L’intento originale del testo era sottolineare quanto la Calabria sia sottovalutata all’estero da un punto di vista turistico […].

 

 
 
Un’altra cartolina amara!

Tutto ciò è assurdo ed è impensabile che un team di esperti abbia messo online una cosa del genere, ma sarà stato l’unico ad averlo fatto?  Certo che no!

La super nota casa editrice australiana Lovely Planet ha messo in evidenza gli stessi punti (a questo punto ci viene il dubbio…forse la EasyJet si sarà ispirata al testo della nota guida turistica?

I riferimenti e le analogie ci sono tutte! Il testo recita così:

“Benvenuti in Calabria

Se esiste ancora un'Italia in sella a una vespa, amante della siesta, non apologeticamente caotica, è in Calabria. Scavato da ricorrenti terremoti e privo di Matera o Lecce per conferire lo status di turista di punta, questo angolo di Italia è meno globalizzato e omogeneizzato. Il suo interno montano selvaggio e la lunga storia di povertà, attività mafiosa ed emigrazione hanno contribuito alla sua cultura distinta. È improbabile che la Calabria sia il primo posto in Italia che visiterai. Ma se hai intenzione di vedere una versione candida e senza censure della dolce vita che non è stata travolta da folle di turisti, non cercare oltre.

Le città grintose della Calabria sono di interesse irregolare. Più affascinante è la sua attraente costa tirrenica, spezzata da diverse città particolarmente belle (spiccano Tropea e Scilla). Il centro montuoso è dominato da tre parchi nazionali, nessuno dei quali particolarmente ben esplorato. I suoi musei, che raccolgono le vestigia di un ricco passato classico, sono probabilmente il suo più grande tesoro”.

Le differenze

La differenza sostanziale sta nell’aver sostituito Roma con la più vicina Matera e Venezia con la barocca Lecce, di aver evidenziato il variegato tessuto sociale dato da una buona fetta di migranti e tralasciato l’aspetto di una terra martoriata dai terremoti. Diciamo che la cultura “distinta” ha reso questa regione un luogo esclusivo, anche se sono fermamente convinti che la Calabria non potrà essere il primo posto che visiterai in Italia!

In Italia ci sono luogo come la Calabria, la Campania e altre regioni soprattuto al sud che vivono condizioni di difficoltà e arretratezza, posti in cui il tempo sembra essersi fermato e si riesce ad apprezzare piccoli frammenti che la modernità e la vita quotidiana hanno portato via, in Calabria e nelle regioni del sud Italia è possibile fare un viaggio nel tempo...questo è - secondo noi- la vera località esclusiva da mettere in evidenza!

 

 

 

Social

         

Indirizzo

Via G. Catalano, 4
Lecce LE 73100

Copyright

P.IVA: 04922070752
Copyright © 2019 CooBurn.
All rights reserved.