fbpx

Perché parlano di altri prodotti e non del vostro?

Data pubblicazione: 31 Ott, 2019

Le aziende e le attività commerciali promuovono all’anno decine e decine di campagne pubblicitarie per i prodotti e servizi più disparati, con modalità talvolta anche obsolete; alcune riescono a suscitare più passaparola di altre, la maggior parte invece, vengono completamente ignorate.

La domanda che molto spesso si pongono imprenditori e proprietari è, perché la campagna “di quello” ha funzionato e la mia no?
Forse perché certi prodotti o idee hanno più fortuna?
Oppure esistono dei principi di fondo e delle metodologie tecniche per cui le persone sono attratte da certe campagne pubblicitarie piuttosto che da altre?
Quando la nostra agenzia pubblicitaria offre un servizio per la promozione, ad esempio, di un prodotto artigianale o per il lancio di una nuova linea d’abbigliamento, cerca sempre di mettere in pratica quelle che sono le strategie della moderna comunicazione, che sempre di più passa per i canali web e social, prendendo di mira una fetta di pubblico ben precisa e strettamente interessata ai quei prodotti artigianali o a quella specifica linea di abbigliamento. Una buona strategia comunicativa, non basta per rendere una campagna pubblicitaria efficace, bisogna in qualche modo risultare interessanti e mai troppo banali, riuscendo a comunicare non delle semplici informazioni e raccontando anche qualcosa di noi. Raccontare l’emozione della prima volta, come quando abbiamo assaggiato quel prodotto di pasticceria artigianale o argomentare i nostri gusti stilistici nell’ambito della moda.
Basandosi su questa teoria, spesso le agenzie pubblicitarie, per risultare interessanti, confezionano spot o campagne di advertising online che cercano di emozionare, sorprendere o perfino scioccare il pubblico.
 
 

L’aspetto su cui si basano queste particolari scelte pubblicitarie può essere l’eccentricità o l’esser non-convenzionale per innescare un effetto virale nella diffusione del contenuto. Non sempre però il rapporto tra originalità o la capacità di sorprendere e il passaparola suscitato, generano un’equazione di fattori vincenti ed efficaci. Che cosa dovrà fare perciò il ristorante appena inaugurato o lo studio dentistico, per attirare quante più persone possibili verso la propria attività? Quello che proviamo a far comprendere ai nostri clienti quando ci sediamo per definire il brief delle campagne pubblicitarie, è che ci sono più fattori che influiscono contemporaneamente e a cui bisogna dare uguale importanza per portare a casa un buonrisultato: tecniche, strategie e tempistiche. C’è bisogno di tecniche e metodologie ben accurate, si ha l’esigenza di mettere in pratica una strategia per suscitare interesse e poi, è necessario essere in grado di programmare le tempistiche giuste con gli strumenti di comunicazione più adatti, a quello che è il contenuto da sponsorizzare.

prodotti promozione
  1. Home
  2. Blog
  3. Perché parlano di altri prodotti e non del vostro?